Ambiente e Territorio

In presenza

Gratuito

Bari

PROSALUTEM Prodotti agroalimentari per la salvaguardia della salute umana

Il percorso formativo è incentrato sulla tematica relativa alla “Qualità, tipicità e sicurezza dei prodotti agricoli e alimentari e stili di vita sani”. In ottemperanza a quanto richiesto dall’Avviso il tema indicato è collegato a quello relativo agli “obblighi a livello aziendali derivanti da Criteri di Gestione Obbligatori (CGO) e/o norme relative alle Buone Condizioni Agronomiche e Ambientali (BCAA)”.

Il percorso è articolato in 150 ore suddivise in lezioni frontali, attività di laboratorio, visite aziendali ed un seminario conclusivo.

Per la realizzazione del percorso formativo il CeLIPS ha attivato partnership con enti ed istituzioni locali.

DISAAT (Dipartimento di Scienze Agro Alimentari e Territoriali – Università degli Studi di Bari) COLDIRETTI PUGLIA

DESTINATARI

22 corsisti tra imprenditori agricoli; titolari di imprese forestali; gestori del territorio e detentori di aree forestali.

Possono partecipare all’attività formativa anche i lavoratori dipendenti (anche a tempo determinato), i coadiuvanti e partecipi familiari.

I gestori del territorio ed i detentori di aree forestali possono partecipare alle attività formative attinenti argomenti che riguardano prodotti ricompresi nell’Allegato I del TFUE ed il settore forestale solo se esercitano un’attività economica ai sensi dell’art. 1 dell’Allegato I del Regolamento UE 702/20141.

Durata:

150 ore

Prezzo:

Gratuito

Titolo conseguito:

Nessuno

Attraverso l’azione formativa si intende divulgare e diffondere esperienze e conoscenze tecnico-scientifiche in materia di innovazioni tecnologiche e produttive, su alcuni aspetti economici e di mercato di interesse per le aziende agricole, sulla valorizzazione delle produzioni tipiche e locali, sul corretto utilizzo delle risorse ambientali e paesaggistiche (biodiversità, protezione del suolo), sulle opportunità offerte agli operatori economici da particolari normative di settore/comparto/ambientali (ad esempio le norme obbligatorie in materia di condizionalità). Si intendono fornire risposte adeguate relativamente a temi riguardanti:

  • La salvaguardia delle produzioni tipiche della Regione attraverso il rafforzamento del legame dei prodotti con il territorio, il miglioramento della qualità, la sicurezza, la tracciabilità, la presenza e l’immagine del prodotto sul mercato;

  • Il mantenimento delle attività produttive agricole con particolare riferimento alla zootecnia e alla salvaguardia dell’ambiente;

  • L’introduzione, mantenimento e sviluppo di tecniche più rispettose dell’ambiente e della salute dei consumatori;

  • Il miglioramento degli standard qualitativi delle produzioni vegetali, in modo specifico per quanto riguarda i prodotti destinati alla produzione zootecnica, ed animali;

  • La normativa aziendale in materia di condizionalità

Le tematiche sopra enunciate consentono al percorso formativo di essere coerente con le Focus Area della Priorità 3, più precisamente Focus Area 3 A, e i relativi fabbisogni.

La didattica verrà basata sulle qualificate attività di ricerca condotte dal personale docente del DISAAT, in modo da assicurare agli studenti la possibilità di usufruire di una didattica avanzata dal punto di vista scientifico e legata alle esigenze del territorio.

  • Norme aziendali in materia di condizionalità
  • Produzioni animali tipiche di qualità
  • Produzioni vegetali tipiche di qualità
  • Analisi e logiche di mercato: i marchi di qualità in agricoltura
  • Visite guidate

Le metodologie adottate previste, sono:

  • lezioni frontali con strategici momenti di alternanza teoria/pratica esercitazioni strutturate/simulazioni;

le lezioni si svolgeranno in presenza o in FAD

  • case history e autocasi, role playing, simulazione ed esemplificazioni che privilegiano il metodo attivo e partecipativo;
  • attività di feed back sui risultati delle esercitazioni;
  • momenti collettivi di discussione e di confronto fra i partecipanti; lavori di gruppo.
  • Verifiche sommative a conclusione del percorso

Le ore laboratoriali si svolgeranno presso il Laboratorio di cucina del CeLIPS

La regolare frequenza consentirà di ottenere l’Attestato di frequenza.

Corso gratuito

Domande frequenti

Domande frequenti

Richiedi informazioni

i dati contrassegnati con (*) sono da considerarsi obbligatori al fine di una corretta profilazione per un ricontatto.

Corsi correlati

CORSO DI FORMAZIONE

IN PRESENZA

20 Dicembre 2022

120 ORE

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Utilizzando il nostro sito web acconsenti a tutti i cookie in conformità con la nostra policy per i cookie.